Cartella stampa   |   Podcast   |   Biblioteca  |   Proponi un progetto

edizione 2023

championship

Un contest dedicato alle imprese, per premiare i migliori progetti sui temi della sostenibilità e far crescere così il seme delle aziende che ispirano. Perché proprio dalle sfide possono nascere nuove visioni e nuove collaborazioni.

PREMIAZIONE
13 novembre

Ingresso su prenotazione.

RICERCA UNIVERSITARIA

ENTI TERZO SETTORE

GOVERNANCE POLITICA

radici future simbolo

01. SFIDA CHE ISPIRA

Per la sua edizione 2023, la Championship è aperta a tutte le categorie produttive e professionali. Aziende di ogni settore, quindi, sono invitate a illustrare il proprio operato, gli obiettivi raggiunti, ma anche le difficoltà incontrate nel tentativo di realizzare un valido progetto di economia circolare

 

02. COMITATO TECNICO-SCIENTICO

Per la realizzazione del contest, Radici Future si avvale della collaborazione con il Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Verona, oltre che del prezioso contributo del Comitato Tecnico Scientifico, formato da Elena Claire Ricci, ricercatrice dell’ateneo scaligero, Elena Donazzan, Assessore Regionale all’Istruzione e Formazione e Giorgio Santini, Presidente di AsVess-Associazione Veneta per lo Sviluppo Sostenibile. Saranno loro a selezionare e valutare i progetti in gara e a individuare i vincitori di questa seconda edizione della Championship.

 

03. METODO

Per partecipare alla Championship le aziende hanno candidato il proprio progetto di economia circolare rispondendo a un questionario allo scopo di auto-valutarsi per riportare, in maniera quanto più fedele e dettagliata, la reale condizione del proprio approccio alla sostenibilità. Per individuare i vincitori il CTS prenderà in esame criteri di originalità e innovazione, ma anche il grado d’integrazione nel tessuto aziendale delle pratiche messe in atto sia internamente, e quindi rispetto al business model dell’impresa, sia esternamente, cioè sull’ambiente, la società e l’economia.